Una nuova piattaforma per aiutare i rifugiati ucraini a trovare lavoro

Un nuovo progetto pilota è stato annunciato dalla Commissione Europea, lo scorso 10 Ottobre, per aiutare i rifugiati ucraini a trovare lavoro negli stati membri dell’Unione Europea. Si tratta del...

Un nuovo progetto pilota è stato annunciato dalla Commissione Europea, lo scorso 10 Ottobre, per aiutare i rifugiati ucraini a trovare lavoro negli stati membri dell’Unione Europea.

Si tratta del lancio della piattaforma informatica EU Talent Pool Pilot: un strumento di ricerca di lavoro online disponibile in inglese, ucraino e russo, sostenuto dalla rete Eures di cooperazione dei servizi pubblici per l’impiego, la quale raccoglie i dati delle aziende in cerca di personale e dei rifugiati in cerca di impiego.

Il progetto pilota è aperto a tutte le persone in cerca di lavoro che beneficiano di una protezione temporanea ai sensi della direttiva UE sulla protezione temporanea.

Dopo la registrazione, si potrà pubblicare il proprio CV, accessibile ai consulenti EURES nonché ai datori di lavoro e agli intermediari registrati e convalidati in EURES.

Le persone in cerca di lavoro potranno in questo modo consultare tutte le offerte di lavoro pubblicate sul portale EURES che attualmente contiene oltre 3 milioni di posti di lavoro vacanti e 4.000 datori di lavoro iscritti.

Per maggiori informazioni: 

https://eures.ec.europa.eu/eu-talent-pool-pilot_en

 

 

Leave a Reply
Newsletter