s. f. L’atto, il fatto di includere, cioè di inserire, di comprendere in una serie, in un tutto.