cultumbria

Il mercato agroalimentare nel nostro Paese vale quasi 250 miliardi di euro (circa il 16% del Pil), ed occupa circa 450 mila persone, per la maggior parte migranti: di questi, oltre 100 mila vivono in condizioni di semi schiavistiche, vittime del caporalato e delle pratiche dell’agro-mafia. Si parla insomma di una categoria composta per lo più...
More
“This is not cricket” è un docu-film del regista Jacopo de Bertoldi, prodotto da MIR Cinema in collaborazione con Rai Cinema, France Television e Cinétévé. Girato per la quasi interezza girato a Roma, nel multiculturale quartiere di Piazza Vittorio (dove è presente una importante comunità di indiani e bangladesi), segue la storia di multiculturalità, sport...
More
Una storia come tante, ma anche unica: la vita nel villaggio, e il viaggio di 19 mesi attraverso l’Africa e verso l’Italia: questo e molto di più è Il castello nell’uovo, il libro scritto a quattro mani da Bakary Coulibaly e Luisa Concetti e pubblicato dalla casa editrice Albatros, che fin dall’inizio si è mostrata...
More
“Se mia figlia oggi ha un altro nome, se è stata cresciuta con una cultura diversa dalla nostra, seguendo un’altra religione, io lo accetto e lo rispetto” Qualche settimana fa abbiamo fatto una chiacchierata con Murayo, e del suo impegno come volontaria per il Servizio Civile allo Sportello Immigrati di Perugia, in via della Viola....
More
Abbiamo già parlato prima di tratta di esseri umani, nel nostro incontro con le associazioni partner del progetto Freelife e della campagna regionale Esci dall’ombra, due degli sforzi che la società civile ha portato e sta portando avanti ogni giorno per combattere una realtà troppo diffusa. Una realtà diffusa ma, come abbiamo già detto, troppo...
More
Girava voce che ci fossero porte capaci di trasportarli in altri luoghi, anche molto remoti, lontano dalla trappola mortale in cui si era trasformato il loro paese. […] Quasi tutti le consideravano voci prive di fondamento, sciocche superstizioni. Eppure quasi tutti avevano cominciato a guardare le proprie porte in modo un po’ diverso. Saeed è...
More
Il Los Angeles Times (non proprio l’ultimo arrivato) lo ha descritto così: “un artista con i virtuosismi di Jaco Pastorious, la fluidità vocale di George Benson, il senso dell’armonia di Joao Gilberto, il tutto mixato con la cultura africana”. Queste poche parole basterebbero per capire chi è il cantante e bassista Richard Bona, protagonista di...
More
Newsletter