Prossimi eventi

Deprecated: Il file /home/customer/www/umbriaintegra.it/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/views/widgets/list-widget.php è deprecato dalla versione 5.13.0 senza alcuna alternativa disponibile. On version 6.0.0 this file will be removed. Please refer to https://evnt.is/v1-removal for template customization assistance. in /home/customer/www/umbriaintegra.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5579

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Pensieri di ieri, Giornata Mondiale del Rifugiato

Ieri abbiamo festeggiato la Giornata Mondiale del Rifugiato nella sede Cidis Onlus di Perugia. L’evento è iniziato alle 15.00 con un incontro informativo sui temi di diritto al lavoro, alla salute e partecipazione alla vita pubblica. Già dal primo pomeriggio, le aule, dove esperti del settore hanno tenuto presentazioni e risposto alle domande del pubblico,...

Ieri abbiamo festeggiato la Giornata Mondiale del Rifugiato nella sede Cidis Onlus di Perugia.

L’evento è iniziato alle 15.00 con un incontro informativo sui temi di diritto al lavoro, alla salute e partecipazione alla vita pubblica. Già dal primo pomeriggio, le aule, dove esperti del settore hanno tenuto presentazioni e risposto alle domande del pubblico, si sono riempite di giovani ed adulti, famiglie e rappresentati delle comunità immigrate presenti sul territorio umbro.

L’interesse e la voglia di informarsi sono state protagonista della prima parte della giornata.

Gli incontri informativi che hanno sollevato più interesse sono stati sicuramente quelli legati al lavoro e al soggiorno. Il primo condotto dagli esperti di Frontiera Lavoro, focalizzati anche sulle competenze richieste e sui diritti del lavoratore. Il secondo tenuto direttamente dallo staff degli operatori di accoglienza di Cidis Onlus. Seguitissime anche le sessioni sulla formazione organizzate da Aris Formazione e sui diritti previdenziali da Acli Perugia.

Dopo la raccolta di informazioni,  è stato il momento della musica live grazie alla collaborazione dell’artista Tito Esposito e il DJ Set reggaeton di Blaze Up che ha fatto ballare il pubblico nella suggestiva cornice del chiostro di San Fiorenzo.

Dalle 19.00, è stato il momento dell’aperitivo “Sapori dal Mondo” che ha messo in gioco anche le doti culinarie dei ragazzi in accoglienza che hanno preparato piatti tipici africani, dando l’opportunità a tutti di gustare le specialità dei propri paesi di origine.

La giornata è stata un momento di condivisione di pensieri in libertà, legati al tema dell’asilo e soprattutto all’attualità politica italiana. Ne condividiamo qui alcuni che ci sono sembrati più significativi, a dimostrazione che l’odio e il suo linguaggio, non trovano posto da nessuna parte anzi, vengono spazzati via da parole di speranza e fiducia nell’altro.

 

Related Posts
Leave a Reply
Newsletter