Prossimi eventi

Deprecated: Il file /home/customer/www/umbriaintegra.it/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/views/widgets/list-widget.php è deprecato dalla versione 5.13.0 senza alcuna alternativa disponibile. On version 6.0.0 this file will be removed. Please refer to https://evnt.is/v1-removal for template customization assistance. in /home/customer/www/umbriaintegra.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5579

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

La società 3A – Parco Tecnologico Alimentare dell’Umbria in Tunisia con Tamat NGO

Nuovi sviluppi per il progetto di cooperazione internazionale intitolato “Berberina in Tunisia – Sviluppo dell’allevamento ovino come azione di resilienza delle giovani generazioni di Sidi Bouzid, per contrastare la povertà e la migrazione”. Il progetto vede capofila l’ONG umbra TAMAT. La delegazione TAMAT si è recata sul campo, nello specifico hanno partecipato il capo progetto...

Nuovi sviluppi per il progetto di cooperazione internazionale intitolato “Berberina in Tunisia – Sviluppo dell’allevamento ovino come azione di resilienza delle giovani generazioni di Sidi Bouzid, per contrastare la povertà e la migrazione”. Il progetto vede capofila l’ONG umbra TAMAT.

La delegazione TAMAT si è recata sul campo, nello specifico hanno partecipato il capo progetto Giuseppangelo Scanu e l’esperta in comunicazione e assistente di progetto Stefanina Buonantuono. Con loro lo specialista Stefano Briganti, esperto nell’ambito della tutela della qualità dei prodotti agroalimentari.

Briganti si è unito alla delegazione in qualità di rappresentante dell’ente partner di progetto 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria. L’ente opera da oltre 20 anni per garantire il miglioramento ed il mantenimento della qualità dei prodotti agricoli ed agroalimentari, la sostenibilità ambientale e la diffusione dell’innovazione.

Il progetto è stato avviato nel 2018 con l’intenzione di cooperare direttamente con enti e soggetti locali al fine di ridurre la disoccupazione giovanile, le migrazioni clandestine e la vulnerabilità sociale ed economica delle donne.

L’iniziativa di cooperazione internazionale promuove e realizza attività volte a migliorare la filiera ovina della razza “Berberina”.

La missione di 3A-PTA si è quindi perfettamente inserita nell’ambito della promozione di azioni di tutela qualitativa nei processi di produzione della filiera ovina.

Il rappresentante ed esperto umbro ha avuto modo di scoprire il territorio vistando i siti di progetto, e i soggetti che partecipano in maniera attiva all’iniziativa.

I numerosi incontri con l’equipe locale, i partner regionali, gli animatori e gli allevatori coinvolti nel progetto, hanno reso possibile un utile e necessario scambio di conoscenze tecniche e informazioni operative.

La serie di incontri ha così permesso l’elaborazione di un’agenda di lavoro condivisa, necessaria al raggiungimento dell’AOC – Appellation d’origine contrôlée per riconoscere la qualità e l’autenticità della carne di pecora Berberina di Sidi Bouzid.

Leave a Reply
Newsletter