Gli incontri per aspiranti volontari del Progetto VAI

Continua la ricerca di italiani e cittadini extracomunitari interessati a fare volontariato in Umbria! Come vi abbiamo spiegato qui, a settembre inizieranno gli incontri pensati nell’ambito del progetto VAI per la promozione del volontariato come percorso di integrazione per gli immigrati, e per la valorizzazione delle diversità all’interno delle organizzazioni di volontari e nella comunità...

vai incontri

Continua la ricerca di italiani e cittadini extracomunitari interessati a fare volontariato in Umbria!

Come vi abbiamo spiegato qui, a settembre inizieranno gli incontri pensati nell’ambito del progetto VAI per la promozione del volontariato come percorso di integrazione per gli immigrati, e per la valorizzazione delle diversità all’interno delle organizzazioni di volontari e nella comunità locale.

Ora abbiamo qualche dato in più: gli incontri, di due ore ciascuno, saranno in tutto 12, due ogni settimana, per un totale di 24 ore complessive.

Durante il primo incontro il referente di Cidis Onlus per il progetto VAI farà un’introduzione all’intero percorso. Questi i temi che verranno discussi:

  • Cos’è il volontariato?
    • Cosa vuol dire per uno straniero “fare il volontario”?
  • Perché fare volontariato:
    • Cosa porta alla comunità
    • Crescita personale
  • Voglio essere un volontario! … E ora?
    • Conoscere sé stessi
    • Le organizzazioni dove fare volontariato…
      • … e come trovarle
    • Le attività di volontariato
    • Informazioni utili
    • Il reclutamento
  • Dentro l’organizzazione
    • La formazione
    • La formazione alla diversità
  • Vademecum per il volontario

Dalla seconda alla sesta lezione gli aspiranti volontari incontreranno i rappresentanti di diverse organizzazioni radicate nel territorio umbro e a livello nazionale (impegnate nel sociale, per la difesa dell’ambiente, in attività per migranti o per persone che rientrano in categorie protette, …), che illustreranno le attività delle singole associazioni e risponderanno alle domande dei corsisti. Sarà nel corso di questi incontri che le ragazze e i ragazzi coinvolti saranno chiamati a pensare ad attività e progetti di volontariato, di cui potranno discutere con i relatori di giornata.

Related Posts
Leave a Reply
Newsletter