CSC-Credito senza confini e UNAR insieme a Perugia per la XVI Settimana d’Azione contro il Razzismo – 15-19 settembre

“Il mondo”, si inizia a dire in giro, “si può dividere in due: pre- e post-Covid-19”. Un mondo diverso, fatto di mascherine, gel igienizzanti, distanziamento sociale e maggiore attenzione a dove si va e quante sono le persone che sono intorno a noi. Le misure di prevenzione del contagio messe in campo negli ultimi mesi...

banner UNAR XVI settimana

“Il mondo”, si inizia a dire in giro, “si può dividere in due: pre- e post-Covid-19”. Un mondo diverso, fatto di mascherine, gel igienizzanti, distanziamento sociale e maggiore attenzione a dove si va e quante sono le persone che sono intorno a noi.

Le misure di prevenzione del contagio messe in campo negli ultimi mesi hanno reso impossibile l’organizzazione di molti eventi, di rilevanza internazionale o locale, che sono stati per questo cancellati o rimandati a tempi relativamente più tranquilli e/o con modalità diverse, più compatibili con questo nuovo stile di vita imposto dall’emergenza.

Tra questi eventi rientra anche ORIZZONTI-Uno sguardo oltre i confini, la serie di iniziative estemporanee organizzate a Perugia da CSC-Credito Senza Confini per la XVI Settimana di azione contro il razzismo, la sette giorni di attività ed eventi indetta dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali per coinvolgere le realtà dell’associazionismo italiano nella promuovere la cultura dell’inclusione e della multiculturalità.

A quasi sei mesi dalle date inizialmente individuate (16-22 marzo), gli eventi di ORIZZONTI animeranno le strade di Perugia e le piazze virtuali dal 16 al 19 settembre con appuntamenti pensati per prevenire e contrastare fenomeni di razzismo, intolleranza e xenofobia per favorire la cultura del rispetto e dell’inclusione e promuovere valori sociali positivi nel territorio di Perugia, attraverso la realizzazione di eventi culturali, artistici e seminariali:

  • Promuovere la partecipazione attiva delle giovani generazioni diffondendo la cultura del rispetto, il valore delle differenze e del principio delle pari opportunità;
  • Contribuire al rafforzamento della coesione sociale e dell’inclusione culturale nel territorio di Perugia, sviluppando attività dedicate all’intera comunità;
  • Diffondere la cultura di valori sociali positivi dell’inclusione sociale, la valorizzazione delle diversità, la lotta alle discriminazioni razziali e multiple.

Le parole d’ordine insomma sono “informare”, “rendere partecipi” e “stare insieme”, in un momento storico che ha visto aumentare le tensioni e approfondirsi le disuguaglianze, specie tra le categorie più fragili, particolarmente colpite dalle conseguenza dell’emergenza sanitaria.

Qui in basso il volantino dell’iniziativa con gli eventi in programma:

(NB: il programma può essere soggetto a modifiche)

 

16 SETTEMBRE

  • WEBINAR: COME COMBATTERE IL RAZZISMO SISTEMICO
    • quando: 9.30 / dove: piattaforma ZOOM, in differita sulla nostra pagina Facebook
    • intevengono: prof.ssa Fiorella Giacalone (docente di antropologia dell’Università di Perugia), Black Lives Matter Perugia, dott.ssa Annagrazia Faraca (CIDIS) e CSC-Credito Senza Confini

 

17 SETTEMBRE

  • Proiezione del docufilm “Quasi Domani“, di Gianluca Loffredo (Italia 2017, 52′)
    • quando: 18.30
    • A Cassano all’Ionio si incrociano cinque storie personali di integrazione per raccontare tre mondi (stranieri, intolleranza, associazionismo) che vivono a stretto contatto nell’Italia di oggi

 

18 SETTEMBRE

  • “CENA DI RUOLO”
    • quando: 19.00
    • OXFAM Perugia propone nel capoluogo umbro un format già presentato in altre città, per mostrare su piccola scala ma in concreto l’ineguaglianza economica ed alimentare subita dalla stragrande maggioranza degli abitanti del nostro pianeta. Che sapore ha la nostra vita quando la diseguaglianza sociale è servita a tavola?

 

19 SETTEMBRE

  • ESPOSIZIONI:
    • quando: tutto il pomeriggio a partire dalle 14.30 / dove: Chiostro della Casa dell’Associazionismo (Via della Viola 1, Perugia)
    • Fumetto “Michel Coulibaly: storia di un amore a distanza” di Giulio Mariotti e gruppo Migranti Omphalos
    • Le leggi razziali in Italia” grazie ad ANPI Perugia “Bonfigli-Tomovic

 

 

 

 

Related Posts
Leave a Reply
Newsletter