Imparare la programmazione informatica online con il Programma Integra – scadenza invio domande: 27 maggio

L’emergenza Corona virus ha imposto una digitalizzazione del lavoro, ma anche della comunicazione e delle attività quotidiane. In questo particolare momento storico è ancora più importante possedere delle buone competenze digitali. E avere conoscenze nel campo, a qualsiasi livello, può essere un’ottima occasione anche per stranieri e rifugiati. Per questo vi segnaliamo questo corso di...

coding

L’emergenza Corona virus ha imposto una digitalizzazione del lavoro, ma anche della comunicazione e delle attività quotidiane. In questo particolare momento storico è ancora più importante possedere delle buone competenze digitali. E avere conoscenze nel campo, a qualsiasi livello, può essere un’ottima occasione anche per stranieri e rifugiati.

Per questo vi segnaliamo questo corso di coding in modalità e-learning destinato a giovani, migranti nato nell’ambito del progetto YMC-I Young Migrants Integration improving Coding and digital skills, che vede Programma integra come capofila dell’intervento, nato con l’obiettivo di far emergere i talenti digitali, accrescere le loro competenze in questo ambito e collegarli ai profili professionali ricercati dalle aziende.

Il corso di coding si connota come un percorso fortemente innovativo nei contenuti e nelle modalità di erogazione. La cooperativa ULIS in collaborazione con la società BCsoft – Consulenza sistemi informativi, si occuperà dell’erogazione del corso avvalendosi della partecipazione di professionisti dell’IT e mira da un lato a offrire una vera chance di inclusione per i destinatari e dall’altro di soddisfare la crescente domanda di competenze digitali.

Il percorso formativo avrà una durata complessiva di 150 ore, per un totale di 18 ore settimanali erogate tra settembre e novembre 2020. Le lezioni si svolgeranno online attraverso: piattaforma e-learning, project work, tutoraggio a distanza e in presenza.

In particolare, il programma del corso prevede una formazione informatica in ambito HTML, CSS, Java Script, React and Node.

I destinatari del percorso formativo sono giovani tra i 17 e i 29 anni che siano:

  • titolari di protezione internazionale,
  • cittadini di seconda generazione e migranti.

con particolare attenzione alle candidate di sesso femminile.

Per accedere al corso è necessario possedere i seguenti requisiti:
1. buona conoscenza lingua italiana (B2 o B1);
2. conoscenza elementare della lingua inglese;
3. utilizzo elementare dei software più diffusi (Word) e dell’email.

Il corso è a numero chiuso, saranno ammessi un massimo 15 partecipanti. Per candidarsi al corso è necessario inviare la scheda di candidatura all’indirizzo: comunicazione@programmaintegra.it, entro il 27 maggio 2020. Successivamente all’invio delle candidature tutti i candidati saranno contattati per i colloqui individuali di selezione, anche questi da realizzare online.

Il programma completo del corso coding

La pagina di Programma Integra con tutte le informazioni

 

Related Posts
Leave a Reply
Newsletter