Prossimi eventi

Deprecated: Il file /home/customer/www/umbriaintegra.it/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/views/widgets/list-widget.php è deprecato dalla versione 5.13.0 senza alcuna alternativa disponibile. On version 6.0.0 this file will be removed. Please refer to https://evnt.is/v1-removal for template customization assistance. in /home/customer/www/umbriaintegra.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5579

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Concorsi ARPAL Umbria 2022: opportunità per cittadini italiani e stranieri

L’Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro della Regione Umbria – ARPAL Umbria, ha indetto un concorso pubblico finalizzato all’assunzione a tempo pieno e indeterminato per 55 figure professionali. Il profilo ricercato è “operatore del mercato del lavoro”. Le principali aree concorsuali sono due: La prima, che prevede l’inserimento di 45 operatori, è rivolta...

L’Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro della Regione Umbria – ARPAL Umbria, ha indetto un concorso pubblico finalizzato all’assunzione a tempo pieno e indeterminato per 55 figure professionali.

Il profilo ricercato è “operatore del mercato del lavoro”.

Le principali aree concorsuali sono due:

  • La prima, che prevede l’inserimento di 45 operatori, è rivolta a tutti coloro che abbiano conseguito il Diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Inoltre, è richiesta esperienza in merito alla gestione dei servizi per l’impiego, con conoscenze relative alle caratteristiche del mercato del lavoro locale e i fondamenti del diritto amministrativo e pubblico.
  • La seconda area concorsuale si rivolge invece a personale tecnico, informatico, e statistico del mercato del lavoro e prevede l’assunzione di 10 operatori.

Seppure siano individuate come due aree distinte, tutti gli interessati in possesso dei requisiti necessari potranno presentare la candidatura e prendere parte ad entrambe le procedure di selezione.

L’ammissione al concorso è aperta a tutti i cittadini italiani, ai cittadini degli Stati membri dell’Unione europea e ai loro familiari, ai cittadini di Paesi terzi titolari del diritto di soggiorno europeo e ai titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria.

Tra i principali requisiti, indispensabili ai fini dell’ammissione alle procedura di selezione, si includono la maggiore età; il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado o un titolo dichiarato equipollente dalle autorità italiane; la conoscenza della lingua inglese e, per i cittadini stranieri, un’adeguata conoscenza della lingua italiana.

Gli interessati dovranno inviare la propria candidatura tramite PEC – posta elettronica certificata, entro il 28 febbraio 2022.

I candidati di entrambe le procedure saranno selezionati sulla base della valutazione dei titoli e del superamento di due prove d’esame, scritto e orale. A seguire verrà pubblicata la graduatoria.

Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale qui.

Leave a Reply
Newsletter