Prossimi eventi

Deprecated: Il file /home/customer/www/umbriaintegra.it/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/views/widgets/list-widget.php è deprecato dalla versione 5.13.0 senza alcuna alternativa disponibile. On version 6.0.0 this file will be removed. Please refer to https://evnt.is/v1-removal for template customization assistance. in /home/customer/www/umbriaintegra.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5579

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Cinema itinerante a Terni dal 1 giugno

Il cinema da tutto il mondo, itinerante per i quartieri della città di Terni, sotto il cielo stellato delle notti d’estate. Un evento da non perdere. Dal 1 giugno al 27 luglio prossimi a Terni torna la rassegna cinematografica itinerante Il Mondo In Un Cortile: lungometraggi e documentari per bambini e famiglie, ma anche drammatici...

Il cinema da tutto il mondo, itinerante per i quartieri della città di Terni, sotto il cielo stellato delle notti d’estate. Un evento da non perdere.

Dal 1 giugno al 27 luglio prossimi a Terni torna la rassegna cinematografica itinerante Il Mondo In Un Cortile: lungometraggi e documentari per bambini e famiglie, ma anche drammatici o comici, spesso in lingua originale con sottotitoli in italiano, premiati da pubblico e critica o poco o nulla distribuiti in Italia e quasi sconosciuti, realizzati perlopiù in Paesi di provenienza di migranti e rifugiati.

I film che anche quest’anno attraverseranno i quartieri della città facendo respirare l’atmosfera interculturale che ormai da anni accompagna sistematicamente l’evento, scelti da un’apposita commissione, sono stati presentati ieri durante un “aperi-cinema” organizzato ad hoc, al quale hanno preso parte alcune decine di persone, tra un calice di Pinot Grigio e uno di ottimo Friulano.

Qui il programma ufficiale della rassegna (http://www.umbriaintegra.it/wp-content/uploads/2018/05/Locandina-Il-mondo-in-un-cortile-Terni.pdf)

Pellicole provenienti da tutto il mondo, contraddistinte dal sapore buono di una curiosità desiderosa di andare oltre steccati e barriere, proiettate in orario serale, all’aperto e gratuitamente, in diverse zone della città. Dove insieme ai film è possibile assistere allo spettacolo di quartieri che si animano, vuoti spazi condominiali che si riempiono, persone che si incontrano, socializzano e magari si scoprono molto più uguali di quanto non pensassero.

La rassegna, organizzata dall’associazione culturale Il Pettirosso in partenariato con CSC Credito Senza Confini, Associazione Demetra, Terni Donne, Associazione Fiore Blu e Polisportiva Sociale Baraonda, nasce con un obiettivo preciso: aiutare la costruzione di relazioni sociali interculturali nei quartieri di Terni, promuovendo la conoscenza del mondo e il pluralismo linguistico.

Quest’anno i quartieri di Terni dove sarà possibile assistere alle proiezioni dei film saranno cinque: Città Giardino, Cospea, Campitello, quartiere Ferrovieri (zona Borgo Bovio) e Collescipoli, dove avrà luogo il gran finale della manifestazione.

Non solo cinema però. Il 21 giugno, a Cospea, saranno infatti presentati i Disegni dalla frontiera (Claudiana editrice) di Francesco Piobbichi, operatore del progetto Mediterranean Hope della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, che in questo suo primo libro di illustrazioni racconta 4 anni di attività tra Lampedusa, il Marocco e il Libano, dove ha collaborato per la realizzazione dei corridoi umanitari.

 

Related Posts
Leave a Reply
Newsletter