CIC to CIC 2: in avvio corsi di italiano, a gennaio 2020 i corsi per la patente

Dopo qualche settimana torniamo a parlare dell’insegnamento dell’italiano come strumento per favorire l’integrazione della popolazione immigrata: dopo la bella esperienza della prima edizione del progetto CIC to CIC, culminata con l’assegnazione del Label Europeo delle Lingue lo scorso maggio, nel 2019 si è deciso di raddoppiare con CIC to CIC 2, anche in virtù del...

CIC to CIC 2 logo

Dopo qualche settimana torniamo a parlare dell’insegnamento dell’italiano come strumento per favorire l’integrazione della popolazione immigrata: dopo la bella esperienza della prima edizione del progetto CIC to CIC, culminata con l’assegnazione del Label Europeo delle Lingue lo scorso maggio, nel 2019 si è deciso di raddoppiare con CIC to CIC 2, anche in virtù del costante bisogno di iniziative che portino gli stranieri ad avvicinarsi e poi a padroneggiare la lingua italiana.

Un ruolo fondamentale è quello rivestito dagli sportelli sul territorio: gli operatori hanno modo di tastare in prima persona i bisogni degli stranieri residenti, incluso il bisogno linguistico. Se infatti la loro prima funzione è quella di dare consulenza legale agli stranieri (in particolare a livello di documentazione), non è raro che questi chiedano informazioni riguardo i corsi di lingua.

Verificata l’esistenza del bisogno tra la popolazione immigrata residente, si passa all’attivazione dei percorsi, organizzati a seconda del numero di possibili iscritti e del livello linguistico di partenza:

  • corsi Alfa, pensati per gli analfabeti totali, di cui uno attivato ad Acquasparta;
  • corsi pre-A1: organizzati a Marsciano e Castiglione del Lago, con tanto di servizio di babysitting per le corsiste con figli;
  • corso pre-A1 organizzato a Perugia;
  • corso A1 a Perugia (già completato);
  • corso A2, tenuto ad Assisi;
  • corso di microlingua per la patente di guida;
  • corso di preparazione all’esame B1 cittadinanza.

Al CPIA di Terni partiranno dal 15 dicembre i seguenti corsi:

  • corso A1 presso la sede di Orvieto:  mercoledì e giovedì dalle 16 alle 19;
  • corso A1 presso la sede di Terni: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19;
  • corso pre Alfa presso la sede di Terni: martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8:30 alle 12:30;
  • corso Alfa presso la sede di Terni: martedì, mercoledì e giovedì dalle 17 alle 19.

Come abbiamo visto negli articoli che parlavano di CIC to CIC, anche stavolta il partenariato coinvolto nel progetto è molto ampio: si va dal mondo dell’associazionismo, con Cidis Onlus, CSC-Credito Senza Confini e Frontiera Lavoro, agli attori istituzionali, come i CPIA di Perugia e Terni e l’Università per Stranieri. Ovviamente, senza docenti preparati non sarebbe possibile attivare dei corsi di lingua. Per questo è stato fondamentale il contributo dell’Università per Stranieri, che oltre a organizzare i corsi per stranieri ha portato avanti i corsi di aggiornamento rivolti a 90 insegnanti di italiano da tutta l’Umbria.

La docenza è fondamentale, ma non ci si deve immaginare i corsi come delle semplici lezioni frontali, in una classe “ordinaria”. Per questo motivo sono stati inseriti in questo progetto anche i “corsi di prossimità”, ideati da Cidis Onlus e poi ripresi anche a livello ministeriale: corsi da 40 ore che si svolgono con modalità e in luoghi informali, come nelle case degli stessi studenti, durante la pausa pranzo, e addirittura nei campi, per rendere più semplice possibile l’accesso alle lezioni per i braccianti agricoli. Di questi corsi se ne è completato uno a Terni.

Abbiamo accennato sopra ai corsi di italiano per la patente: il prossimo, organizzato da Cidis Onlus, è in programma per gennaio 2020. Ci si può iscrivere e si possono chiedere informazioni a riguardo nella sede Cidis di Perugia, in Via della Viola 1.

—————————

Per avere informazioni su tutti gli altri corsi organizzati da Cidis Onlus, ci si può rivolgere agli sportelli sul territorio, a:

  • Bastia Umbra, in Piazza Matteotti Bastia Umbra: lunedì, mercoledì – 10.00-13.00
  • Assisi, in Piazzetta Nassiria (Santa Maria degli Angeli): Giovedì 10 -13 e 15-18
  • Castiglione del Lago, in via del Forte 42: Martedi 10-13 e 14.30 – 17.30
  • Trevi, in Piazza Mazzini 21: Lunedì 10 – 13 (a settimane alterne)
  • Montefalco, in Piazza del Comune 22: Lunedì 10 – 13 (a settimane alterne)
  • Nocera Umbra, in Via S. Rinaldo 9: Martedì 10 – 13 (a settimane alterne)
  • Gualdo Cattaneo, in Via della centrale ponte di ferro: Martedì 10 – 13 (a settimane alterne)
  • Spello, in Via della Centrale 2: Venerdì 10.00-13.00 (a settimane alterne)
  • Cascia, in Piazza Aldo Moro, 2: Mercoledì 10.00-13.00
  • Bettona, in Piazza Cavour 14 (Passaggio di Bettona): Lunedì 14.30-17.30
  • Tavernelle, in Piazza G. Rossa 13: Mercoledì 14.30-17.30 (a settimane alterne)
  • Narni, in Piazza dei Priori, 1: Lunedì 15.30-17.30
  • Amelia, in Via I Maggio, 224: Mercoledì 15.30-17.30
  • Bevagna, in Corso G. Matteotti, 58: Giovedì 15.00-18.00 (a settimane alterne)
  • Norcia, in Viale XX Settembre: Giovedì 15-18

Altrimenti, si possono richiedere informazioni contattando il CPIA di Terni:

o di persona rivolgendosi alla sede del CPIA, all’Istituto Omnicomprensivo IPSIA S.Pertini, in Viale Benedetto Brin 32. La segreteria è aperta il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 15:00 alle 18:00.

Related Posts
Leave a Reply
Newsletter