APassodArte – Piedibus di socialità e d’arte a Città di Castello

La cultura e l’arte fanno inclusione e portano benessere al corpo e la mente. Da questa idea nasce il progetto APassodArte – Piedibus di socialità e d’arte a Città di...

La cultura e l’arte fanno inclusione e portano benessere al corpo e la mente. Da questa idea nasce il progetto APassodArte – Piedibus di socialità e d’arte a Città di Castello promosso dal Comune, USL Umbria 1 con il Dipartimento Salute Mentale, dalle associazioni ParteCivile A.P.S. e Le fatiche di Ercole ODV, dalla Croce Rossa Italiana e dalla Cooperativa La Rondine.

Un’iniziativa che porterà per quattro giorni alla scoperta dei tesori di Città di Castello, con passeggiate nei luoghi della storia, della cultura e dell’arte cittadine, coinvolgendo persone con problemi di salute mentale. Saranno proposti percorsi piacevoli e conviviali, per far vivere un’esperienza di integrazione tra le persone, indipendentemente dal proprio stato di salute mentale, superando la diffidenza che ostacola le normali relazioni sociali di individui che vivono un disagio.

I prossimi appuntamenti sono previsti per Sabato 22 Ottobre, con un itinerario alla scoperta dei Palazzi Vitelli e della Mostra di Crepax. A seguire, Sabato 29 Ottobre, si farà il giro delle mura urbiche con la possibilità di una visita guidata al Duomo e al campanile cilindrico. In conclusione, Sabato 5 Novembre, si andrà a visitare il Museo dedicato all’arte di Alberto Burri.

Per tutti i partecipanti il ritrovo sarà in piazza Gabriotti, nei pressi dei giardini del Cassero, alle ore 15.00 e le passeggiate, adatte a ogni età, saranno gratuite e aperte a tutti. 

Per maggiori informazioni: 

Facebook 

 

Leave a Reply
Newsletter